Amsterdam In Bicicletta

 

Amsterdam in Bicicletta

 

Quasi la metà di tutti i movimenti di traffico ad Amsterdam avvengono in bicicletta. Gli olandesi

sono orgogliosi della loro cultura in bicicletta e si vedono pedalare sia quando piove sia quando c'e'

il sole (anche se mai senza il casco) per le vie della città. Piste ciclabili collegano tutto il paese e i

ciclisti sono ben rispettati sulle strade, quindi andare in bicicletta diventa un modo efficiente, sano

ed ecologico per spostarsi. Le strade che costeggiano i canali di Amsterdam sono fatti su misura

per il ciclismo, e sia che si sta esplorando da soli o con un tour organizzato, vi diverterete

moltissimo pedalando attraverso i pittoreschi quartieri di Amsterdam. Ci sono più di 180 piste

ciclabili ad Amsterdam che consentono, anche ai turisti, di vedere le attrazioni della città in

bicicletta.

E’ facile trovare noleggiatori di biciclette in tutta la città. La più grande società di noleggio ad

Amsterdam è MacBike, e il suo hub principale si trova a Waterlooplein.

Si puo' affittare la bicletta per pochi ore o alcuni giorni, basta andare alla Stazione Centrale,

Leidseplein o Piazza Dam dove si trovono i principali hub di noleggio. Se andate alla Stazione

Centrale c'e' il parcheggio a tre piani che contiene fino a 2500 biciclette.

Il costo giornaliero medio e' di €8 ma se si affitta la bici per alcuni giorni il prezzo puo' scendere

anche a €4. Le biciclette sono robusti e le serrature sono, anche, inclusi mentre le attrezzature per

bambini e altri accessori sono, anche, disponibili. La maggior parte delle compagnie offrono visite

guidate e mappe delle rotte consigliate per viaggiare dentro e fuori Amsterdam.

Alcuni consigli e regole della strada

• Chiudere la bici con la serratura. Questa è la regola d'oro ad Amsterdam, in quanto tantissime

biciclette sono rubate ogni anno in città (la stima e' di 100,000 e 25,000 finiscono nei canali!) .

Utilizzare più di una serratura e legare la bici a qualcosa di solido!

• Scendere dalla bicicletta quando le strade sono affollate e nelle zone pedonali.

• Rispettare tutti i segnali stradali e costumi del posto. La polizia non esiterà a fermarvi per

un'infrazione anche se siete solo in bicicletta.

• Accendere sempre le luci quando in bicicletta di notte.

• Attenzione ai binari del tram.

• Evitare l'ora di punta perche' puo essere pericoloso!

• Segnalare sempre prima di cambiare corsia

Se preferite un'introduzione in dolore alla bicicletta in città perche’ non prenotare un tour guidato

in bicicletta lungo un percorso di due ore che include la maggior parte delle principali attrazioni

della città, tra cui il Rijksmuseum, quartiere a luci rosse, il Canale Concentrico e gli edifici storici

e palazzi del centro storico. Ci sono anche dei tour culinarie e storici disponibili. Due delle

compagnie che offrono questi servizi sono:

http://www.amsterdamcitytours.com/bike­tours

http://www.mikesbiketoursamsterdam.com/

Quando vi sentite piu' sicuri in bici, si puo' fare un tour fuori citta' dove e' possibile visitare dighe,

castelli, campi pieni di tulipani, case galleggianti e stravaganti, autentici mulini a vento o visitare

una fattoria dove gli agricoltori fanno il formaggio olandese. Altrimenti, con l’aiuto di una mappa

potrete fare una gita in campagna fatta su misura, scegliendo voi stessi i posti da visitare e le piste

cicabili da prendere.

Un'altra possibilita' sarebbe di prendere il treno ed affittare la bici una volta arrivati a destinazione

perche' perfino i villaggi piu’ piccoli hanno posti dove si puo’ noleggiare la bicicletta. Altrimenti,

portate la bici a presso sul treno come fanno tanti.

Steel Framed Building Kits, SteEl Framed Kits UK