Queens Day Olanda

King's Day Olanda

Alcuni fatti su King’s Day in Olanda

Anche se visitate l' Olanda una volta sola nella vita, fate in modo di andare il 27 aprile 2015.

King’s Day è la festa nazionale degli Olandesi in onore di Re Willem-Alexander dopo il suo inaugurazione 30 aprile 2013.

Ci sono festeggiamenti in tutta l'Olanda  per King’s Day anche se le feste migliori si trovano ad Amsterdam, dove oltre un millione di visitatori si mescolano con gli abitanti del posto per partecipare alla street party più grande del mondo.

http://i.telegraph.co.uk/multimedia/archive/02876/queensday_2876024c.jpg

 
La Giornata del Re

Tutto su King’s Day (originariamente Queen’s Day) ad Amsterdam

I festeggiamenti per King’s Day sono un invito ai residenti e turisti a godersi i divertimenti all'aria aperta ad Amsterdam. La folla può delle volte arrivare a 3 milioni di persone in una citta di 750,000 abitanti. Nelle strade, canali, parchi e ovunque, la città diventa un mare di arancione mentre gli abitanti di Amsterdam godono la più grande street party dell'anno. Tra Dutch-pride (orgoglio per il color arancione il simbolo della famiglia reale), musica dal vivo, DJ, feste e i mercatini all’aperto in tutta la città, troverete un'atmosfera festosa da non perdere. La prossima King’s Day verra’celebrata lunedi, 27 aprile 2015.

Se siete ad Amsterdam per celebrare King’s Day, sarebbe opportune evitare di arrivare il giorno stesso della festa, perchè girare per la città diventa un incubo nel migliore dei casi ed impossibile nella peggiore delle ipotesi, a causa della grande folla.

La storia di King’s Day (e Queen’s Day)

Amsterdam ha celebrato King’s Day (Koningsdag) per la prima volta nel 2014, dopo l'inaugurazione di Re Guglielmo Alessandro il 30 aprile 2013 (originariamente era chiamato Queen’s Day).

Le celebrazioni reali si sono svolte per la prima volta il 31 agosto 1885 per onorare la nascita della Regina Wilhelmina, e cosi la tradizione della Queen’s Day (Koninginnedag) è nata. Dopo che la figlia di Wilhelmina (Juliana) salì al trono nel 1949, la data fu cambiato al 30 aprile, in accordo con il compleanno della nuova Regina.

King’s Day: 27 aprile 2015

Quando divenne Regina, la principessa Beatrice (il suo titolo attuale) ha scelto di mantenere questo giorno in onore della sua madre, ma a partire dal 2014, King’s Day sarà ufficialmente celebrato il 27 aprile (il compleanno del Re).

Sarete bombardati da un mare di arancione perche tutti – incluso gli animali domestici- sono coperti dalla testa ai piedi in Oranje (arancione), una dimostrazione di orgoglio per la famiglia reale olandese, la Casa di Orange-Nassau.

Ogni anno, l'entourage reale visita una città o comune nei Paesi Bassi come parte delle celebrazioni. La famiglia reale ha visitato due località nel 2014 –a Graft-De Rijp, e poi, Amstelveen. Sono stati intrattenuti con mostre e spettacoli in tema con eventi storici locali. Membri della Famiglia Reale generalmente prendono parte ai giochi in modo bonario e salutano le migliaia di persone che vengono a vederli.  

Simboli

La bandiera nazionale dei Paesi Bassi è una bandiera tricolore orizzontale con il color rosso in alto, il bianco in mezzo e blu nella parte inferiore. Durante alcuni giorni di festa, una striscia di stoffa arancione, conosciuto come un Wimpel, è appeso sopra la bandiera nazionale. Questo è il simbolo della famiglia reale olandese, che utilizza il nome "Casa di Orange-Nassau". La bandiera nazionale ed i colori rosso, bianco, blu e arancione sono ampiamente esposti durante King’s Day. Molte persone si sforzano di vestirsi con qualcosa di arancione, a tingersi i capelli di arancione o colorare i loro volti arancione. Gli accessori che combinano il colore arancione con qualche simbolo della famiglia reale, come ad esempio una corona o un leone, sono particolarmente popolari.

 

Mercato dei Pulci

La città è costruita sul commercio, e gli abitanti di Amsterdam amano contrattare e cercare l’affare. Il vrijmarkt (letteralmente 'libero mercato') dà a tutti quanti la possibilità di vendere le loro cose di seconda mano per le strade e nei parchi di Amsterdam, creando cosi uno dei più grandi mercati dei pulci al mondo. La gente svuota le loro soffitte e mette su bancarelle per strada, vendendo di tutto. Oppure offre dei servizi (torte e bevande, massaggi, trucco - tutto quello che possono trasformare con le loro mani). I bambini, soprattutto, fanno dei spettacoli secondari o suonono per strada per guadagnare dei soldini. I prezzi sono bassi, e alcune persone donano i loro guadagni in beneficenza. Più di recente, però, le cose sono diventate sempre più commerciale ed ora anche i commercianti veri e venditori di fast-food prendono parte.

 

Divertirsi con la Famiglia

A parte il fatto che i bambini possono anche provare a contrattare qualche vendita durante King’s Day, ci sono anche molte altre attività che si svolgono in tutta la città per i giovani e meno giovani, tra cui face-painting, giochi ed eventi sportivi. Sia gli olandesi, che i turisti affollano Amsterdam entrambi per fare festa. Il divertimento inizia tradizionalmente alla vigilia di questa giornata importante (la Notte del Re), con un’atmosfera di carnevale e continua per tutta la città durante King’s Day. Alcuni DJ prendono parte alle feste nelle piazza e le barche, decorate con bellissimi colori luminosi riempiono i canali mentre si sente la fuoriuscita di musica dal vivo dai bar lungo i canali.

Dove Andare

King’s Day sui Canali

Non esistono da nessuna parte ingorghi di traffico così divertenti! Durante King’s Day, migliaia di barche decorate con colori luminosi riempiono i canali molto stretti di Amsterdam. Se non si può viaggiare su una delle barche potete almeno guardare  lo spettacolo da uno dei tanti ponti che ci sono.

Musei e King’s Day

Mentre la maggior parte dei principali musei e attrazioni ad Amsterdam sono chiusi per la festa di King’s Day, diverse zone turistiche normalmente rimangono aperti. Una lista dei musei aperti durante King’s Day verrà pubblicato più vicino alla data.

Il Vondelpark è di solito dedicata a spettacoli e bancarelle gestiti dai bambini, mentre la Zeedijk (vicino alla stazione Centrale), Reguliersdwarsstraat, e un tratto lungo il fiume Amstel sono dedicate a grandi feste di strada per i Gay. Altri luoghi interessanti stanno un po 'a sud del centro, lungo Apollolaan e attorno a Sarphatipark, dove rimane ancora qualcosa del atmosferaj di Queen’s Day di un tempo.

 

 

 

Steel Framed Building Kits, SteEl Framed Kits UK